Francesca Archinto in un Prato di libri 2018

 

L’IMPORTANZA DELL’ALBO ILLUSTRATO PER I BAMBINI 0-6 ANNI

INTERVENTO PER BIBLIOTECARI, INSEGNANTI E GENITORI SUL LIBRO ILLUSTRATO a cura di Francesca Archinto, Babalibri Editore

 

 

Il mondo dell’editoria per l’infanzia è ormai ricco e variegato di proposte. Ogni anno si pubblicano tanti libri e purtroppo non sempre di qualità. È importante quindi conoscere quali aspetti tenere presente per una valida valutazione del libro e poter così offrire validi strumenti di cultura fin dalla prima infanzia. Questo incontro di aggiornamento non intende certo esaurire tutte queste problematiche assai ampie e complesse ma vuole offrire agli “addetti ai lavori” un momento di riflessione su quanto possa essere importante per il bambino il contatto diretto con i libri di qualità, e perché questo avvenga, quali elementi tenere presente per una scelta consapevole degli albi illustrati. Quali libri scegliere? Come leggere un libro? Come coinvolgere i bambini al piacere della lettura?

Immagini, testo, parole, colori, formato, materiali concorrono tutti al racconto della storia: come analizzare un libro? Quali elementi valutare? Quali libri per quale età?

Modalità dell’incontro:

Libro e infanzia: quali libri per quale età?

Le caratteristiche dell’albo illustrato

Testo e immagine, insieme per raccontare una storia

Il formato del libro

I diversi materiali

Analisi di alcuni esempi di libri

 

sabato 7 aprile ore 15 •

“L’importanza dell’albo illustrato per bambini 0-6 anni”

Di e con Francesca Archinto

Incontro per bibliotecari, insegnanti e genitori sul libro illustrato

Salone del libro in un Prato di libri

Sala Ovale, Palazzo Buonamici, via Ricasoli 17

Ingresso libero

per info:

3355283717

unpratodilibri@gmail.com

 

Babalibri si propone di offrire ai bambini italiani una letteratura straniera di qualità. Nata alla fine del 1999 in coedizione con l’école des loisirs – prestigiosa casa editrice francese specializzata in letteratura per l’infanzia –, Babalibri pubblica albi illustrati contraddistinti dalla ricchezza iconografica, l’immediatezza dei testi e la capacità di accompagnare i bambini nella loro crescita emotiva, cognitiva e sociale. Nel catalogo Babalibri si trovano autori come Leo Lionni, Iela ed Enzo Mari, i francesi Yvan Pommaux e Philip Corentin, l’americana Erin E. Stead, i tedeschi Ute Krause e Frederich K. Waechter, il belga Émile Jadoul e tanti altri. Uno degli obiettivi fondanti di Babalibri è anche quello di lavorare a stretto contatto con i luoghi del leggere (scuole, biblioteche, librerie) attraverso un’articolata attività di promozione alla lettura. Babalibri, inoltre, progetta e realizza laboratori creativi che offrono al bambino l’occasione di familiarizzare con il libro e con il piacere della lettura, intesa come un’avventura nel mondo delle parole, delle immagini e della fantasia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...